Insufflaggio e prodotti

Il sistema di applicazione mediante INSUFFLAGGIO, è un efficace metodo di isolamento che si può adottare sia in immobili esistenti che in fase di costruzione.

L’insufflaggio può essere eseguito all’interno di cavità, come ad esempio l’intercapedine delle pareti perimetrali, nei controsoffitti, nelle coperture, oppure senza cavità utilizzando il sistema “all’aperto” ad esempio sopra solette sottotetto non calpestabili).

L’insufflaggio all’interno delle cavità murarie è il più diffuso e la tecnica prevede l’esecuzione di piccoli fori (di diametro compreso tra 35 e 50 mm a seconda del materiale da iniettare), l’iniezione a pressione del materiale isolante mediante apposita attrezzatura, ed infine la chiusura dei fori eseguiti a termine lavorazione.

Il macchinario e le attrezzature impiegate durante l’installazione consentono di inserire il materiale a pressione, in modo che non subisca alterazioni nel tempo e di verificare lo stato delle intercapedini.

È necessario un sopralluogo GRATUITO E SENZA IMPEGNO ed eventualmente una videoispezione per scegliere il materiale più idoneo all’isolamento termo/acustico delle pareti o delle superfici delle vostre abitazioni.

Fase 1

Foratura delle pareti/ soffitto da coibentare

Fase 2

Videoispezione e verifica dell’intercapedine e dello stato di eventuali canne fumarie

Fase 3

Insufflaggio a pressione mediante l’impiego di attrezzatura professionale modello Thermoblow e di ugello rotante per colmare i punti critici o gli angoli

Fase 4

Chiusura dei fori utilizzati con malta